In bicicletta lungo la riviera di Ponente

Scopri le Migliori Offerte di Noleggio Bici sulla Riviera di Ponente e Prenota con un Click

Noleggia la tua Bici sulla Riviera di Ponente

Visitare la riviera di Ponente in sella ad una bicicletta: un’estate nella provincia d’Imperia!

   La Liguria è una terra meravigliosa e piena di bellezza, tutte percorribili in bicicletta sulla costa. Noi di Sharewood vi proponiamo un itinerario sulla costiera di Ponente, in provincia d’ Imperia, partendo da San Lorenzo al Mare e terminando a Ospedaletti.

Una pedalata che può essere fatta tutti i giorni dell’anno, tranne quando infuria il vento forte.

San Lorenzo al Mare: si parte per la Riviera di Ponente!

Si parte dal suggestivo borgo di San Lorenzo al Mare, non prima di aver visitato i caruggi, le sculture tipico di questo paese, e la storica piazzetta, dove si svolgono i tradizionali e appassionati tornei di “pallapugno” (pallone elastico), sport popolarissimo pratico sia in Piemonte che in Liguria.

Il tracciato della ciclabile è ampio, sicuro e pianeggiante, a fianco del mare, passando per Costarainera, dalle tipiche vegetazioni liguri quali il mirto, il rosmarino, il cosmero asinino, agave e datteri.

Arma di Taggia

Arma di Taggia è la porta della valle Argentina, che merita una gita per i suoi borghi, specialmente per Triora, noto come “il paese delle streghe”, in quanto vi si celebrò un famoso processo, alle quali è persino dedicato un museo.

Sanremo

Superato agevolmente Capo Verde, si giunge a Sanremo, uno dei tratti della famosa tappa del giro d’Italia Milano-Sanremo. Infatti il Poggio sta poco più in là, la tentazione è forte e non è certo un ostacolo andarci. Per un breve tratto dell’abitato, la ciclopista coincide con la Via della Costa, attraversando poi il centro cittadino poco conosciuto, detto “la Pigna” per la forma inusuale.

Arrivo ad Ospedaletti

Si arriva cosi ad Ospedaletti, dove s’interrompe la comoda ciclabile della Riviera di Ponente. Per arrivare a Bordighera, per i coraggiosi, ci si deve immettere nella trafficata via Aurelia.

Fabrizio Melodia

riviera ponente